19 Mar

TABULET DI FARINACI E CAPASANTA

Tabulet-di-farinaci-con-capesante

Le carestie, spesso, hanno influenzato le abitudini alimentari dell’umanità. Privarsi della carne per un certo periodo, ad esempio, ha significato dare maggior spazio all’uso dei legumi in cucina. Trasformando il «minus», la carestia, in un «plus». La varietà di legumi ha permesso di presentare dei piatti ricchi e colorati. E ben sappiamo quanto il colore possa influenzare positivamente la nostra psiche. Ho pensato il piatto come ad un puzzle adatto ad ogni esigenza. Asciutto oppure in brodo a forma di zuppa.


INGREDIENTI:Tabulet-di-farinaci-con-capesante

150 gr. di legumi misti
(piselli, ceci, fagioli canellini)
crostini di pane casereccio
1 capasanta mediterranea senza corallo
olio extravergine di oliva italiano
sale marino di Sicilia

 

FACCIAMOLO COSÌ:
Bollire in acqua salata i legumi, scolarli e condire.
Cuocere nel roner la capasanta condita, ultimato il tutto condire ed impiattare.

Chef Giuliano Conti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *